www.democrazia-federale.it     
La nostra nazione ha bisogno di un nuovo sistema di guida politica. La Democrazia Federale è la soluzione alternativa.

L’IDEOLOGIA

FEDERALISMO

DEMOCRAZIA FEDERALE

STATUTO

COME FUNZIONA DF

VOLANTINI

PUBBLICAZIONI

CONTATTI

ISCRIVITI

BLOG

DOVE SIAMO

I NOSTRI LINK

Newsletter
Leggi le utlime notizie di DDEV

Area Riservata
user
password
entra!
DEMOCRAZIA FEDERALE
Il sistema politico di Governo di Democrazia Federale: le amministrazioni comunali

Avete mai visto un marciapiede comunista ?
Avete mai visto un lampione fascista ?
E un semaforo democristiano l’ avete mai visto ?
Naturalmente no, sono domande provocatorie per farvi capire che nella amministrazione della nostre città i partiti non dovrebbero neanche mettere il naso perché il Comune è giusto quella autorità che deve provvedere i servizi al Cittadino, in modo imparziale e con la massima efficienza.

E’ il contrario di quanto succede oggi.
I partiti montano campagne elettorali faraoniche, che costano milioni o miliardi di lire a seconda della dimensione cittadina (alla fine le paghiamo noi), invadono i Consigli Comunali ed i Consigli di Circoscrizione, si litigano Assessori ed Amministratori di aziende Municipali.

Poi seguono interminabili liti e polemiche su qualunque argomento, senza che i cittadini ne capiscano le ragioni e che hanno a che fare solo con gli interessi che stanno dietro ai partiti.
Quello che si può fare in tre anni ne richiede spesso otto o dieci.
I bilanci comunali sono strangolati dal costo della Giunta e del Consiglio, delle innumerevoli consulenze assegnate con il manuale Cencelli, dalle spese inutili e faraoniche per manifestazioni che servono solo a lorsignori per mettersi in mostra e che al Cittadino spesso e volentieri non interessano…e tutto l’ altro campionario di avvenimenti incomprensibili che annoiano e disgustano i Cittadini.

Tutto questo non è necessario.
Democrazia Federale vuole che i Cittadini si esprimano semplicemente sulla scelta del migliore programma per il Comune.
Ogni Cittadino o gruppo di Cittadini ha diritto di presentare proposte su uno o più argomenti, e deve avere la opportunità di discuterli in pubblico con tutti i Cittadini.

Sindaco e Consiglieri non servono, il programma deve essere realizzato dalla Amministrazione Comunale che esiste in ogni Comune con i suoi impiegati e tecnici.
Essi sono già pagati dai Cittadini.

Il Consiglio DF di Città non maneggia denaro pubblico, il suo potere è solo quello di verificare che il programma scelto sia realizzato rapidamente e senza intoppi.

Il Consiglio DF di Città presenta i suoi candidati alle elezioni Comunali nella presente forma fino a quando la stessa non sarà abolita e sostituita dal sistema di DF.
In questo periodo transitorio gli eletti DF in Consiglio Comunale rifiuteranno di assumere incarichi che comportano il potere di spendere denaro pubblico, e voteranno secondo quanto il Consiglio DF di Città reputi nell’ interesse della città indipendentemente dal partito politico che li propone.

I componenti DF del Consiglio Comunale dovranno limitarsi a controllare che la struttura degli Uffici Comunali realizzi il Programma scelto dai Cittadini, responsabilizzando i dipendenti del Comune.

Vi sembra troppo facile ?
Certamente, è uno schema semplice, ma proprio per questo funzionerà.
Se trovate un motivo di critica, fatecelo sapere : siamo Federalisti, riteniamo importante il contributo di tutti.
stampa!
    
   © 2006